Come raggiungere il successo con il marketing localizzato nella tua strategia transfrontaliera?

Blog

Maggio 11, 2022

Come raggiungere il successo con il marketing localizzato nella tua strategia transfrontaliera?
Mentre il marketing globale prevede il lancio di messaggi su ampia scala rivolti al mondo intero, il marketing localizzato si concentra su un target più piccolo.Anche se viene venduto lo stesso prodotto, le strategie si differenziano in base alla lingua, al paese e ai modelli culturali di ogni mercato target, in modo che i destinatari possano percepire il messaggio come familiare.

Consigli per un marketing localizzato di successo


1. Studia il tuo mercato

Studiare il mercato target della tua campagna pubblicitaria è il primo passo. Prodotti o servizi che vendono molto bene in un paese potrebbero non essere richiesti in un altro. Per fare ciò hai bisogno di capire le abitudini, i valori e le opinioni dei suoi abitanti, nonché la loro lingua.
Senza una profonda conoscenza della società di quel paese è difficile fare centro, quindi bisogna ricorrere all’aiuto di una persona madrelingua. Per esempio, se KFC avesse fatto qualche ricerca e avesse collaborato con dei linguisti prima di lanciare la sua campagna in Cina, avrebbe evitato che la sua traduzione di "Finger-lickin' good" risultasse "Eat your fingers".

2. Alleanze con partner strategici

Il modo di comunicare rappresenta il primo passo, ma ci sono molti altri ambiti da conoscere a fondo quando si internazionalizza un’impresa. Ci sono partner che aiutano i brand a aumentare le vendite in tutto il mondo come Go Global Ecommerce, che funge da Merchant of Record, gestendo pagamenti, resi, conformità legale, tasse, riconciliazione, conversione di valuta e lingua, frode, rischio e altro ancora.
Le campagne online hanno anche bisogno di essere segmentate in base al mercato di ogni paese, dato che la buyer persona può variare in base alla cultura. Per questo, agenzie digitali come JEVNET possiedono un accesso esclusivo ai dati demografici, economici e industriali, così come alle opportunità digitali in ogni area geografica.

3. Monitoraggio e misurazione


Tutte le campagne devono essere monitorate per comprenderne le performance. Oltre ai dati di vendita, è molto importante conoscere l'opinione degli stessi consumatori locali attraverso sondaggi, focus group o recensioni online post-acquisto.

4. L'era mobile-first

Infine, ricorda che viviamo in un mondo sempre più mobile-first e che le richieste di informazioni da smartphone sono molto più numerose di quelle da desktop. È quindi fondamentale assicurarti che il sito web della tua azienda venga ottimizzato per i dispositivi mobili, sia per fornire una buona esperienza all'utente, sia per garantire che i motori di ricerca come Google lo posizionino tra i primi risultati.

Condividila!: